Il cannolo siciliano nello spazio

Lo sapevate che il cannolo siciliano è arrivato addirittura nello spazio? Si, proprio così! Nel 2014 tre giovani siciliani hanno lanciato un cannolo nello spazio.

La singolare iniziativa è stata di tre ragazzi di Enna, Antonella Barbera, Fabio Leone e l’informatico Paolo Capasso, che hanno posizionato il cannolo, simbolo del made in Sicily, in un pallone sonda riempito di elio e dotato di una microcamera per documentare il successo dell’impresa. Il lancio, autorizzato con una richiesta al 41/o Stormo di Sigonella, è avvenuto dalla Rocca di Cerere, la montagna che sovrasta Enna. Il cannolo, realizzato in pasta fimo, ha raggiunto quasi 30 mila metri d’altezza per poi planare, grazie a un piccolo paracadute, nuovamente sulla terra, a 25 km di distanza dove era stato lanciato: a Bompietro, un paese delle Madonie in provincia di Palermo.

Share this post

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *